Ceretta tradizionale

È ufficialmente giunto il momento di scoprire le gambe con abitini leggeri, shorts e gonne mini. E se per l’abbronzatura in molte devono – ahimè – attendere le classiche ferie d’agosto, certo è che mostrarsi senza l’ombra di un pelo su gambe, ascelle e inguine è di rigore in questa stagione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ceretta tradizionale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *