Percorso Wellness

Il Percorso Benessere è un’oasi di relax. È l’ingresso ad un’area che comprende: sauna finlandese, bagno turco… poi terminare con la sala relax stanza del sale e cabina massaggi.

Alcuni suggerenti

Si consiglia di prenotare anticipatamente percorsi e trattamenti e di arrivare almeno 15 minuti prima per avere a disposizione abbastanza tempo per cambiarsi.
Il Centro Benessere è un ambiente tranquillo in cui potersi rilassare. Si prega di rispettare la pace e tranquillità degli altri ospiti mantenendo un tono di voce pacato.
L’uso dei telefoni cellulari è sconsigliato. Si richiede la sottoscrizione di una dichiarazione liberatoria che sollevi il Centro Benessere dalla responsabilità per le conseguenze indesiderate derivanti da trattamenti / allenamenti.

Percorso Classico

  • Durata massima:  2 ore
  • Bagno turco
  • Sauna Finlandese
  • Stanza del sale con tisane e biscotti

Percorso Classico con massaggio

  • Durata massima:  2 ore + massaggio 1 ora
  • Bagno turco
  • Sauna Finlandese
  • Stanza del sale con tisane e biscotti
  • Massaggio

Indicazioni generali

  • La durata del percorso benessere è di max 2 ore

Per effettuare il percorso è necessario munirsi di:

  • un costume da bagno o in alternativa un completo intimo (possibilmente di cotone) senza pezzi metallici
  • un paio di ciabatte (uso doccia)

Prima di entrare per il percorso è opportuno preparare il corpo per trarre il massimo beneficio:

  • fare una doccia tiepida nello spogliatoio, utilizzando preferibilmente un bagno schiuma delicato idratante
  • è necessario detergere il viso da cosmetici
  • è necessario togliere le lenti a contatto

Sauna finlandese

La classica “sauna finlandese” viene effettuata in ambienti appositamente predisposti, nei quali la temperatura viene portata a circa 90° C per mezzo di stufe idonee.

La seduta

Prima di entrare in sauna è buona regola fare una doccia a temperatura ambiente per “aprire” i pori e rilassarsi. Entrare quindi bagnati per qualche minuto nella sauna.
Dopo un primo “bagno” di aria secca (la cui durata può essere di 10-15 minuti), si prosegue con un “bagno di vapore surriscaldato”, ottenuto gettando acqua su delle pietre roventi (della durata di 5-10 minuti). In questo modo, saturando l’ambiente di umidità, si favorisce un’abbondante sudorazione.
A questa fase si fa seguire una doccia di acqua gelata nella doccia di reazione esterna alla sauna.
Si consiglia di non superare i tempi consigliati e comunque di adattarsi con gradualità, iniziando con tempi più brevi, per evitare disturbi della pressione arteriosa.

Consigli

Per favorire la circolazione all’interno del bagno turco è preferibile stare seduti senza accavallare le gambe. E’ necessario inoltre fare molta attenzione al tempo massimo di tolleranza al calore. Questo tempo è variabile da soggetto a soggetto. Un segnale che il nostro corpo ci trasmette in caso di calore eccessivo è il pulsare delle tempie. Nel caso in cui si avvertisse questo sintomo è consigliabile uscire con prudenza dal bagno turco. Non mangiare mai un’ora prima del bagno turco,e reintegrare sempre, a fine percorso, i liquidi persi con bevande (non alcoliche e non gassate), succhi di frutta o di verdure. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Percorso Wellness”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *